Aria aria

 Home / Energia / Pompe di calore / Aria aria

Pompe di calore "ARIA-ARIA"

Abbinando l'esperienza nel settore fotovoltaico, alle pompe di calore di ultima generazione, siamo in grado di proporre impianti perfettamente integrati tra loro. La tecnologia delle pompe di calore "aria-acqua" permette il riscaldamento e il raffrescamento dell'involucro abitativo e la produzione di acqua calda sanitaria. Dunque svolgono le funzioni di caldaia e di condizionatore, utilizzando l’acqua come fluido di lavoro all'interno degli ambienti.

Pompa di Calore Aria-aria

Le pompe di calore "aria-aria" sono macchine che utilizzano l’aria come sorgente termica; l'aria ha il vantaggio di essere una sorgente di energia disponibile ovunque. Dal punto di vista impiantistico risultano semplici da installare. Consentono di riscaldare in inverno e di raffrescare in estate; sono inoltre dotate di sistemi di filtraggio e di deumidificazione dell’aria, trattamenti che assicurano buoni livelli di salubrità e comfort termico.

Unità esterna

Le pompe di calore "aria-aria" sono composte da due unità separate, una interna e una esterna, collegate tra loro da tubazioni nelle quali circola il fluido refrigerante. Gli elementi principali della sezione esterna sono il compressore e lo scambiatore di calore, che funge sia da evaporatore (in fase di riscaldamento) che da condensatore (in fase di raffrescamento). Fanno inoltre parte della sezione esterna la ventola e la valvola per invertire il ciclo caldo/freddo. Il blocco esterno viene installato sui terrazzi oppure fissato alle pareti, a seconda dello spazio disponibile.


Unità interna

La sezione interna è invece una sorta di armadietto, o più armadietti, dotati di scambiatore di calore, anch’esso con funzioni alterne di condensatore o evaporatore, dal quale l’aria calda o fredda viene immessa negli ambienti, con l’aiuto di piccoli ventilatori. L’aria può anche essere distribuita in più ambienti mediante canalizzazioni. L’installazione ideale per la sezione interna è quella a controsoffitto, anche se la grande varietà di modelli presenti sul mercato consente una certa flessibilità impiantistica.

» Incentivo
Detrazione fiscale del 65% sul totale della spesa: prodotto, montaggio, pratiche fiscali.

» Legge 296 del 27/12/06
Prodotto omologato UNI-EN 12975 e 12976

Certificazione minima 5 anni per moduli e puffer

Proprietario impianto: praticamente chiunque

Posizionamento impianto: ovunque

Miglior prodotto sul mercato

Il 75% dell'energia utilizzata dalle pompe di calore è illimitata e gratuita perché proviene dal sole attraverso l'accumulo da aria e acqua. Il 25% di energia elettrica è necessario per elevare l'impianto a un livello ottimale per il confort estivo e invernale. Abbinando la pompa di calore ai pannelli solari fotovoltaici, la tecnologia può portare a un'autonomia energetica dalle fonti fossili del 100%.

Utilizzando il calore presente nell'aria, la pompa di calore si attinge da fonte rinnovabile, uniformandosi alle direttive della comunità europea. L'impiego massiccio di pompe di calore può portare a un futuro sostenibile dove l'ambiente e la sua salvaguardia ne trarranno indiscutibili benefici.

  • Corso Aosta 26
    13048 Santhià (VC) - Italy
  •  TEL. +39 0161 94.101
  • FAX. +39 0161 24.05.06
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie